Sicuramente un libro forte, un libro che non ha i toni concilianti, questo dell’amico Alberto Veronesi. La domanda che dobbiamo porci è questa: siamo contenti di come sta andando il settore culturale in Italia? Provo a rispondere anch’io. No, non siamo contenti. Veronesi nel libro parla della dittatura delle agenzie di interme- diazione fino agli anni Venti del nostro novecento.

È stato tenero! Voglio rincarare la dose. Ancora oggi il settore, della prosa, come della lirica, come del cine- ma, come della televisione è totalmente schiavo delle agenzie di rappresentanza, pochi, pochissimi manager in Italia decidono della vita e della carriera artistica nelle arti dello spettacolo dal vivo di praticamente tutti. È giusto, è equo? (Stefania Sandrelli)

Lucean le stelle di Alberto Veronesi

€ 10,00Prezzo