Un modo alternativo di raccontare l’immigrazione. Un romanzo, un reportage, un diario, con i racconti, le testimonianze, le storie, gli aneddoti, le vite vissute a metà tra il filo spinato e la campagna del Nordest. È un romanzo con le varie inchieste finite sopra il tavolo della magistratura e con le visite fatte nei centri di accoglienza, prevalentemente veneti. Ma anche l’hub di Milano. Una regione, il Veneto, che ha conosciuto la bomba dei migranti in tutti i suoi aspetti: dal sovraffollamento dei centri, alle rivolte, dalle proteste, alle marce, fino agli scandali che hanno coinvolto le cooperative. Truffe, maltrattamenti, falsi in atto pubblico, associazione per delinquere nella frode di pubbliche forniture. È un diario, cominciato nel 2016, da quando l’immigrazione in Veneto diventò vera e propria emergenza, fino alla chiusura dei più grandi centri: San Siro di Bagnoli di Sopra, in provincia di Padova; ma soprattutto Conetta, nel veneziano, la cui ex base militare che ha rinchiuso anche 1600 persone, per la gioia dei cittadini è stata chiusa il 20 dicembre 2018.

Aspettando che arrivi sera di Serenella Bettin

€ 15,00Prezzo

    Male Edizioni

    Sede operativa:

    Viale Liegi, 42
    00198 - Roma (RM)

    Italia

    info@maleedizioni.it

    Contattaci

    © 2023 by Male Edizioni